Roma:” Parco della murgia e Provincia di Matera protagonisti al Forum PA 2017″

Il Parco della Murgia Materana e la Provincia di Matera  protagonisti al Forum PA 2017 al Workshop Esperienze innovative: una vetrina di Best Practice e innovazioni trasferibili- Comunicato Stampa –

 Il Workshop La replicabilità delle buone pratiche in campo ambientale: le azioni del Ministero dell’Ambiente tenutosi presso lo Stand del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare ha visto come relatore per il parco della Murgia Materana e per la Provincia di Matera il dr Enrico de Capua direttore e dirigente per i due enti. Il progetto LIFE ARUPA realizzato dai due enti e coordinato dal Dr. de Capua, in qualità di project manager, rappresenta il progetto pilota individuato dal Ministero per l’Ambiente per il trasferimento delle buone pratiche in campo ambientale. I territori si trovano sempre più spesso ad affrontare sfide ambientali e climatiche di natura complessa, che necessitano di mettere in pratica opzioni strategiche che implicano la conoscenza di strumenti innovativi e di soluzioni tecniche efficaci al fine di garantire la completa integrazione delle azioni nel contesto ambientale. In tale ottica, il Ministero dell’Ambiente ha avviato un percorso di trasferimento e replicabilità di buone pratiche ambientali in altri ambiti. Tale percorso, finanziato nell’ambito del progetto “Rafforzamento delle Autorità Ambientali” – Programma di Azione e Coesione Complementare al PON GAT FESR 2007-2013 – ha consentito di fornire un supporto specialistico ad altri enti per la replicabilità di buone pratiche individuate sulla base dei fabbisogni regionali rilevati nei POR 2014-2020. La Piattaforma delle Conoscenze è lo strumento principale del Ministero dell’Ambiente per la capitalizzazione dei risultati dei progetti, finanziati con fondi europei, che hanno sperimentato con successo soluzioni, tecniche, metodi ed approcci in materia di ambiente e clima ed hanno contribuito a migliorare la base delle conoscenze, nonché favorito l’attuazione e lo sviluppo delle politiche e della legislazione dell’Unione europea. La Piattaforma è un sito web dinamico rivolto a tutti quei soggetti pubblici e privati che programmano investimenti in campo ambientale, offrendo metodi, tecniche e modelli già sperimentati a livello locale e potenzialmente replicabili (www.pdc.minambiente.it). Di fatto afferma il project manager Dr. Enrico de Capua il progetto LIFE Arupa ha già avuto una importante eco internazionale tramite lo scambio di esperienze e buone pratiche con enti di Ricerca ed enti Parco italiani e stranieri. Molto apprezzata da parte del Ministero è stata la messa a punto di un protocollo relativo alle modalità di riproduzione ex situ di anfibi e rettili che rappresenta uno degli aspetti più interessanti ed innovativi nel settore specifico. Il Ministero si è ufficialmente congratulato per i risultati del progetto anche sotto il profilo della efficacia nel dare un significativo apporto numerico in termini di soggetti appartenenti ad alcune specie di anfibi e rettili a rischio di estinzione nell’area delle Gravine di Matera, reintrodotti nell’ambiente. La partecipazione al Forum suggella l’impegno profuso nello studio e la realizzazione del progetto da parte di tutti i soggetti che vi hanno partecipato, fornire un supporto specialistico ad altri enti per la replicabilità di buone pratiche è un importantissimo risultatoIl Presidente della Provincia Francesco De Giacomo esprime grande soddisfazione per il riscontro nel Forum PA per il Progetto realizzato dalla Provincia. In particolare –  evidenzia il Presidente – “La partecipazione al Forum pone le azioni di recupero ambientale svolte come modelli metodologici da adottare da parte di altri attuatori. Il riconoscimento da parte del Ministero conferma la grande professionalità e competenza scientifica del Coordinatore e di tutti coloro che hanno partecipato al progetto. Il Presidente del Parco della Murgia Materana Pierfrancesco Pellecchia aggiunge che la individuazione da parte del Ministero del progetto come metodologia pilota non fa che attestare l’elevata qualità delle realizzazioni progettuali del nostro ente per le quali abbiamo avuto ampi riconoscimenti da parte del Dicastero competente. Per di più il FORUM PA ha scelto come tema guida dell’edizione 2017 il ruolo che le amministrazioni pubbliche possono e debbono avere nella costruzione di uno sviluppo economico e sociale che garantisca benessere equo e sostenibile. La Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, per il Danno Ambientale e per i Rapporti con l’Unione Europea si è congratulata, con nota ufficiale, con il gli enti ed il Responsabile del progetto per le misure di conservazione e ripristino ambientale sperimentate con successo nel’ambito del progetto LIFE ARUPA.

 

Potrebbero interessarti anche...