Programmazione eventi, incontro Comune – Fondazione

Programmazione eventiCondivisione delle attività e programmazione integrata. E’ quanto è stato deciso nel corso di un incontro svoltosi stamane nella nuova sede della Fondazione Matera-Basilicata2019, presso l’ex convento di Santa Lucia, dal presidente e dal direttore, Salvatore Adduce e Paolo Verri, e dall’assessore comunale al Turismo, Mariangela Liantonio.

L’obiettivo dell’incontro è stato quello di coordinare le attività nel settore turistico in vista del 2019, quando Matera sarà capitale europea della cultura.

Dalla riunione è emersa la necessità di tenere il più stretto rapporto possibile con tutti i soggetti interessati, a partire dall’Agenzia di promozione territoriale della Basilicata. A tal proposito è stato già fissato un incontro con I vertici dell’Apt.

Nelle prossime settimane si procederà a un’integrazione fra le attività messe in campo dalla Fondazione e quelle programmate dal Comune di Matera al fine di avere un maggiore coordinamento e una minore sovrapposizione possibile e in modo da rafforzare ulteriormente l’offerta turistica. 

L’assessore comunale Liantonio, che ha anche la delega agli eventi, ha confermato la volontà dell’Amministrazione comunale a promuovere, in stretto coordinamento con la Fondazione, il programma di tutte le attività a partire dalla fine del 2018 secondo un percorso che sappia integrare efficacemente le iniziative del Comune e quelle della Fondazione. “E’ indispensabile – sottolinea Liantonio – che questo grande lavoro sia concretamente condiviso con gli operatori del settore e con le associazioni culturali della città al fine di assicurare il miglior risultato possibile”.

“Questa collaborazione – ha aggiunto Verri – ci consentirà di organizzare meglio le iniziative che stiamo mettendo in campo e di rafforzare le attività di coinvolgimento dei cittadini che diventeranno concrete a partire dal progetto “Lumen” del dossier di candidatura. Nelle prossime settimane, infatti, organizzeremo laboratori per preparare insieme ai cittadini le luminarie del Natale e quelle che ci accompagneranno lungo l’anno da capitale”.

Potrebbero interessarti anche...