Potenza: Forum “The Power of Pink Digital Revolution”

L’ 08 marzo 2017- Potenza, presso l’aula magna del polo universitario del Francioso, alle ore 10.00, si è tenuto l’evento “THE POWER OF PINK DIGITAL REVOLUTION”, organizzato da RosaDigitale Basilicata, coordinato da Vito Verrastro e in diretta streaming sul canale youtube “Meraviglia360”. L’incontro è iniziato con i saluti di Rossella De Paola, Michele Cignarale e Antonio Bixio, in vece della rappresentanza del Comitato Unico di Garanzia dell’Università degli Studi della Basilicata, i quali si sono soffermati sul rapporto tra il mondo del lavoro e la condizione della donna al suo interno. Dopo questa prima fase introduttiva è stato illustrato, ad opera del coordinatore, il mondo di Lavoradio come strumento per la creazione d’impresa e di ricerca d’impiego. In questo contesto, è stato rimarcato come il mondo del lavoro oggigiorno sia cambiato, ponendo nel digitale e nella flessibilità i suoi nuovi pilastri. Seguono gli interventi ,sia in loco che in videoconferenza di: Ida Leone, Bruna Gargiulo, Isa Grassano, Cinzia Grenci, Gea Scancarello , Antonietta De Michele, le quali hanno illustrato ai presenti come nei loro settori lavorativi, quali la moda, il turismo, la sharing economy,  il giornalismo, la scuola, l’archeologia , la pubblica amministrazione, il mondo digitale permettano di facilitare alcune operazioni, ad esempio: la divulgazione nel mondo della ricerca e dell’archeologia oppure, nella pubblica amministrazione, l’offerta da parte dei cittadini delle soluzioni più idonee ai problemi della città, sviluppando così il concetto di intelligenza collettiva e, nel campo della sharing economy, un clima di condivisione. Di particolare interesse, infine, è stato l’intervento di Maria Giordano e Pegah Moshir Pour, le quali hanno presentato uno degli ultimi progetti universitari: il progetto Woman, un’iniziativa volta alla sensibilizzazione contro la violenza sulla donne. Le due studentesse hanno illustrato le varie attività, quali un concorso letterario e uno artistico-fotografico, prospettando per il futuro l’avvio di un laboratorio con lo scopo di sensibilizzare le coscienze su tale tematica.

 

Giuseppe R. Messina

Potrebbero interessarti anche...