Pisticci (MT): Atti persecutori e maltrattamenti, arrestati madre e figlio.

Atti persecutori e maltrattamentiLa Polizia di Stato nella serata di ieri, ha tratto in arresto un quarantaseienne di Marconia e la madre sessantacinquenne per i reati di maltrattamenti contro familiari e conviventi, atti persecutori, violenza privata, lesioni dolose, commessi anche in presenza di minori.
Le indagini che hanno portato ai due arresti sono state compiute dagli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pisticci che hanno ricostruito una serie di violenze iniziate nel 2016 e protrattesi sino all’agosto scorso, poste in essere dall’uomo nei confronti della ex moglie, talvolta anche in concorso con la madre.
Di qui l’ordinanza applicativa della custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico dei due emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari dr.ssa Angela Rosa Nettis su richiesta del P.M. dr.ssa Annafranca Ventricelli.

Potrebbero interessarti anche...