Operazione “Ultimo Miglio”, svolti controlli straordinari del territorio per prevenire e contrastare la minaccia terroristica

svolti controlli straordinari del territorio

Nei giorni scorsi – e precisamente il 17, 18 e 19 dicembre – sono stati svolti speciali servizi di controllo del territorio denominati “ULTIMO MIGLIO”, miranti a prevenire e contrastare la minaccia terroristica, specialmente quella consistente in automezzi lanciati a forte velocità all’interno di aree pedonali, già attuata in un recente passato in altri paesi.

I servizi, disposti dalla Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento di P.S., sono stati eseguiti in prossimità delle festività natalizie, quando si registra il maggior incremento di presenze turistiche nei centri storici cittadini.

In questo territorio provinciale, l’operazione “ULTIMO MIGLIO” è stata effettuata nel Capoluogo e nei centri di Bernalda, Marconia, Policoro, Scanzano Jonico, con pattuglie delle Volanti e personale del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, che hanno controllato veicoli – in particolare furgoni e mezzi pesanti – lungo le vie di accesso alle piazze dove si svolgevano attività e ai centri commerciali.

Sono stati controllati in totale 686 veicoli e 115 persone e contestate diverse violazioni al Codice della Strada.

L’attività è stata integrata da controlli mirati e finalizzati a contrastare i reati predatori lungo le strade dello shopping cittadino, in prossimità dei centri commerciali maggiormente frequentati, degli outlet e dei mercatini natalizi.