Matera, progetto “Matera Cammina”: “Grande entusiasmo per il primo incontro”

Tra applausi e congratulazioni si è concluso il primo incontro, organizzato nell’incantevole scenario della chiesa di Cristo alla Gravinella nel Parco della Murgia, dalle associazioni EYRA TREKKING e MATERA CAMMINA”. Il gruppo numeroso di oltre 40 persone, si è ritrovato presso la chiesa di Piccianello, alle ore 9,30. Dopo aver salutato e ringraziato i presenti, il gruppo si è avviato “camminando” lungo un percorso che ha dato ai partecipanti la possibilità di conoscere vicoli, vicoletti, piazzette, scalinate, scorci insoliti del Rione Piccianello.  Dopo circa 50 minuti, i partecipanti hanno raggiunto la chiesa di Cristo alla Gravinella e nello spazio antistante, tutti insieme, guidati da un docente di educazione fisica hanno eseguito circa 20 minuti di esercizi di attività motoria. Successivamente, è stato possibile ammirare la chiesa rupestre all’interno con le sue meravigliose bellezze e ascoltare una spiegazione da alcuni esperti. Un momento estremamente suggestivo è stato quando Desirè Colangelo, una vocalist dell’ associazione” Matera Cammina” ha intonato alcuni canti. All’interno della chiesa si è creata un’ atmosfera carica di emozioni. Si è stabilito un contatto sensoriale diretto con l’ambiente attraverso tracce, segnali, forme, suoni, colori e, attraverso la fantasia e l’immaginazione, ognuno è riuscito a creare un legame tra il proprio essere, la storia del luogo e il suo ambiente. Questa “Camminata” è rientrata tra gli eventi di Pasqua e con questa importante iniziativa, ha sottolineato il Presidente della Associazione Eyra Trekking, prof. Gianni Pisicchio si è dato il via al progetto “Camminare: Storia, Cultura e Spiritualità”. Questo progetto in collaborazione con l’associazione Matera Cammina prevede quattro “Camminate” che hanno come soggetto principale il territorio, inteso non come luogo astratto, ma come luogo vissuto, fatto di natura, di storia, di realtà antropiche. L’obiettivo è di far conoscere il nostro splendido territorio con luoghi inediti, aspetti ambientali e favorire allo stesso tempo la pratica motoria-sportiva tramite il “Camminare.” Il prossimo incontro è previsto domenica, 9 aprile 2017, per l’escursione “Cristo la Selva”. Ritrovo ore 8.30 piazzale chiesa S. Agnese rione Agna (MT). Il percorso terminerà alle ore 13.00 circa. Partendo dalla Grotta dei Pipistrelli, una cavità carsica naturale profonda centoventi metri e frequentata nel Paleolitico, si raggiunge il complesso rupestre di Serra Sant’Angelo e di Lama Quacchiola con numerose grotte e ovili rupestri. L’itinerario prosegue lungo il torrente gravina di Matera fino al Santuario rupestre di Cristo la Selva.

Potrebbero interessarti anche...