Matera: Forum “Mezzogiorno protagonista: missione possibile”, Gentiloni: “Le infrastrutture impegno importante per il Governo”

Ieri, presso l’Auditorium “R. Gervasio”- Matera , si è svolta la conferenza stampa: ” Mezzogiorno protagonista : missione possibile ” , organizzata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un forum dedicato alle attuali dinamiche istituzionali, economiche e sociali del Sud, i cui lavori sono stati introdotti dal Ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti e conclusi nel pomeriggio dal Primo Ministro, Paolo Gentiloni. Alla discussione hanno preso parte studiosi, economisti, giuristi, imprenditori, intellettuali, fra cui: A. Lepore ( Università degli studi della Campania L. V. ) – La storia del divario dal dopoguerra ; A. Staderini ( Capo della divisione Analisi territoriali- Banca d’Italia ) – Struttura, potenzialità e problemi dell’economia meridionale ; G. Melis ( Università degli studi di Roma- La sapienza ) – La qualità istituzionale nella storia del Mezzogiorno; V. Linarello, F. Napoli, L. Tosto ( Esperienze imprenditoriali nel Meridione ) ; L. Caracciolo ( Direttore Limes ) – L’Italia e il Mezzogiorno nel Mediterraneo ; M. Deandreis ( Direttore generale SRM- Med )- Mezzogiorno e nuova centralità economica del Mediterraneo ; M. Barracco ( Presidente Banco di Napoli ) – Storia di un investimento nel Mediterraneo – Tra i rappresentanti istituzionali: De Ruggieri ( Sindaco – Matera- ) : “La cultura si è sempre rivelata come motore educativo, spiega il Sindaco; dopo la designazione di Matera 2019, siamo passati dalla rassegnazione al protagonismo civico. L’unicità e universalità di Matera è in grado di costruire un fattore di sviluppo. Ricordo sempre, conclude, una canzone di F. De Gregori: “La storia siamo noi”. M. Pittella ( Presidente Regione Basilicata ) : “La nostra terra è proiettata in Europa, evidenzia Pittella, ha una valenza internazionale, però c’è bisogno di tutti, più coralità, unità, una politica del fare. Le infrastrutture sono indispensabili per una Regione che vede Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e che fa da traino per tutta la Basilicata. Non bisogna mai cedere alla paura, conclude, ma di accettare le sfide”. P. Gentiloni ( Presidente del Consiglio dei Ministri ) : “Dico alle imprese, aziende, a tutti, che questo è il momento di investire nel Mezzogiorno, rimarca Gentiloni, come non lo è mai stato. E’ il momento di investire in Basilicata anche dal punto di vista fiscale. La realizzazione delle infrastrutture, conclude il presidente, è un impegno importante per il Governo , così come ha confermato anche il Ministro De Vincenti”. La redazione si augura che le promesse fatte vengano mantenute, atteso che il problema infrastrutture in Basilicata persiste, ormai, da molto tempo. Il convegno si è concluso nel tardo pomeriggio.

Potrebbero interessarti anche...