Grassano (MT). Sorpreso con 100 grammi di hashish. 33enne arrestato dai carabinieri

Nella giornata di lunedì i Carabinieri della Compagnia di Tricarico, nell’ambito di uno specifico servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, in flagranza di reato, un insospettabile 33enne di Grassano, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Grassano, durante l’esecuzione di un posto di controllo, hanno deciso di porre l’attenzione sull’autovettura su cui viaggiava l’uomo. Subito hanno notato un certo nervosismo da parte del 33enne. Pertanto i militari lo hanno sottoposto prima a perquisizione personale, trovandogli in dosso all’interno del giubbotto, un panetto di 100 gr. di hascisc, successivamente presso la sua abitazione hanno rinvenuto altri 5 grammi di hashish oltre a vario materiale utilizzato per il taglio dello stupefacente.

La droga è stata sequestrata, mentre l’arrestato è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.